21 Marzo Giornata internazionale della Poesia: paga il caffè con una poesia

Il caffè viennese Julius Meinl , che  ha nel suo DNA ha un legame particolare con scrittori e artisti, vuole celebrare la Giornata Mondiale della Poesia (21 marzo) con l’iniziativa “pay with poem”, ovvero paga con una poesia. Il progetto, che è stato presentato al Caffè Letterario di Brera ha visto la partecipazione di Faso, bassista di Elio e le Storie Tese e del poeta Guido Catalano che hanno raccontato qualcosa in più sul loro rapporto con la poesia, sottolineando entrambi che essere poeti vuol dire anche essere dotati di  humour, perché la poesia non deve essere per forza triste.

Julius Meinl punta proprio sulla capacità di espressione, di sfogo e di svago della poesia e aspetta quindi nelle sue caffetterie aspiranti  poeti amanti del caffè il prossimo 21 marzo in concomitanza con l’arrivo della primavera.

Le poesie non saranno soggette a giudizio, quindi anche le meno meritorie corrisponderanno ad un caffè offerto senza problemi.

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.