26 dicembre 2011, operatore del TGM e NO TAV identificati alle reti

26 dicembre 2011, operatore del TGM e NO TAV identificati alle reti.
Un semplice avvicinamento alle reti per domandare informazioni su cosa cambierà dal primo gennaio, con l’area che diventerà "sito strategico nazionale", scatena l’uscita di uomini in divisa ed in borghese e l’identificazione di tutti i presenti. Il movimento NO TAV continua a presidiare l’area, monitorando l’avanzamento delle reti. Questo video mostra i mezzi militari in movimento (nessun operaio presente) ed i 10-12 metri di muro realizzato sino ad ora. Un "non cantiere" che di notte viene illuminato a giorno, nonostante nulla si muova, di giorno, come di notte, fatta eccezione per militari, polizia, carabinieri, guardia di finanza.

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.