Ascanio Celestini: il Razzismo

"Il razzismo è come il culo, puoi vedere quello degli altri, ma non il tuo"

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.