Barikamà: dallo sfruttamento nelle campagne, all’autogestione del lavoro e l’inserimento sociale

L’Associazione di Promozione Sociale e la Cooperativa Sociale Barikamà portano avanti un progetto di micro-reddito nato nel Marzo 2011 che consiste nell’ inserimento sociale attraverso la produzione e vendita di yogurt ed ortaggi biologici. Il progetto è attualmente gestito da Suleman, Aboubakar, Sidiki, Cheikh, Modibo, ragazzi Africani che vivono a Roma, quattro dei quali dopo aver partecipato alle rivolte di Rosarno del Gennaio 2010 contro il razzismo e lo sfruttamento dei braccianti agricoli.www.barikama.altervista.org/

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.