BULLI DI SAPONE – Il bullo è un pagliaccio. La campagna nelle scuole

BULLI DI SAPONE, è uno spot contro il Bullismo, a cura di Roberto Gandini e Gian Luca Rame. E’ nato all’interno delle attività del Laboratorio Teatrale Integrato Piero Gabrielli (che è un’attività promossa e organizzata da Teatro di Roma, Roma Capitale, Assessorato Sostegno Sociale e Sussidiarietà, Ufficio Scolastico Regionale del Lazio) il video nasce da un laboratorio in collaborazione con l’Associazione Italiana Persone Down di Roma, per rispondere alla richiesta avanzata da alcuni soci di fare un’esperienza che approfondisse il tema del “BULLISMO”. Oltre allo spot, esiste un video del backstage del laboratorio denominato BULLI DI SAPONE – VIDEO.

Il messaggio e chiaro, esplicito: bullo uguale pagliaccio. Non c’è niente di più grottesco e ridicolo, pur nella sua violenza, di chi se la prende con un debole. La vigliaccheria paragonata all’opera di un clown. E’ questo il poetico senso di “Bulli di sapone”, spot- appunto- sul bullismo realizzato dal Laboratorio Teatrale Piero Gabrielli con la regia di Roberto Gandini e che verrà distribuito nelle scuole romane in collaborazione con il Teatro di Roma, Roma Capitale-Assessorato Sostegno sociale e sussidiarietà e con l’Ufficio scolastico regionale del Lazio. Altro partner dell’iniziativa è l’Associazione Italiana Persone Down di Roma. In scena sono i venti ragazzi, di cui la metà con la Sindrome di Down, che hanno partecipato al laboratorio teatrale da febbraio a maggio 2014 e in cui è stato approfondito il tema del bullismo con improvvisazioni ed esercizi teatrali. I testi sono di Attilio Marangon, la scena di Paolo Ferrari, i costumi di Loredana Maria Spadoni, la musica di Roberto Gori e il montaggio di Gian Luca Rame. Il tutto sotto la direzione di Roberto Gandini, da sempre la colonna portante del Laboratorio Piero Gabrielli. Per altre notizie www.pierogabriellinellescuole.it Paolo Conti

 

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.