Calitri

A 530 metri di silenziosa e rumorosa bellezza. Accarezzata dall’Ofanto e dai suoi affluenti : Fiocchia, Isca, Orata. Il borgo Castello è la parte vecchia, la parte che è abbandonata e ripresa, con le le sue frane e i suoi gioielli di pietra. Terre di ceramiche e caciocavalli, di storia, di persone, di curve e di occhi che guardano altrove.

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.