Cene in musica a Lucca in compagnia dei giovani profughi

Venerdì 28 novembre, appuntamento con la prima “cena musicale” in compagnia dei giovani migranti della casa accoglienza di Lunata

Cene in musica presso la casa accoglienza di Lunata, gestita dalla coop Odissea (associata al Consorzio So.&Co.) che dal 2011 apre le porte a giovani profughi che fuggono da paesi in guerra o in condizioni di estrema povertà e sofferenza. Si inizia venerdì 28 novembre con una serata in cerchio a ritmo di djembé per poi proseguire venerdì 19 dicembre con una “cena sonata” tra canti e balli dove ognuno è invitato a portare con sé il proprio strumento musicale.

Gli appuntamenti, organizzati in collaborazione con l’associazione di volontariato Itaca, sono fissati per le ore 20 presso la casa accoglienza di Lunata – centro Sprar – viale Antonio Rossi 15/A Capannori Lucca. Ricordiamo che le cene sono a offerta libera, e per prenotare si prega di contattare: tel. 393 7701914 ed email centroaccoglienzalunata@gmail.com.

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.