Chi è il rifugiato?

Chi sono i rifugiati? E’ un termine giuridico che indica chi è fuggito a causa di discriminazioni politiche, religiose o razziali dal proprio Paese e trova ospitalità in un altro Paese. Prima di entrare all’interno del discorso bisogna saper distinguere tra migrante, migrante "irregolare", rifugiato, richiedente asilo, protezione umanitaria e vittima di tratta. Eppure tutte queste categorie hanno un legame stretto che dipende solo dalle scelte delle autorità: la "paura" della clandestinità. Non ci vuole poi molto a sventolare il diniego davanti ad un richiedente asilo e lasciargli la porta aperta della clandestinità.Sono graditi commenti e opinioni contrastanti, ma non volgarità e violenza verbale. Chi non rispetta la voce altrui con commenti poco civili sarà rimosso immediatamente.

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.