Connection House: la fiction creata dal CVF di Napoli

Connection House è un progetto nato da un’idea della Cultural Video Foundation di Napoli che si occupa di produzioni video riguardanti tematiche sociali. E’ una fiction esilarante, divertente, comica ed assurda che si svolge a Castel Volturno.

Attori professionisti e famosi come Enzo Decaro e Daniela Poggi condividono il set con “sconosciuti” africani che abitano Castel Volturno e dintorni. Vengono raccontate delle alterne vicende con improbabili personaggi. Il protagonista è Lorenzo, giovane borghese napoletano interpretato da Stefano Scognamiglio, dipartito da Posillipo alla volta di Castel Volturno.

E’ stato allestito un vero e proprio set:  truccatori, costumisti, runner, elettricisti, macchinisti e, ovviamente, attori e registi.

Si badi però che non è una fiction occasionale. Connection House ha creato opportunità di lavoro per tanti giovani africani e campani under 35. Grazie al finanziamento ottenuto nell’ambito del Piano Azione Coesione “Giovani no profit” del Dipartimento della Gioventù. Importante anche l’aiuto del  Servizio Civile Nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.