Contributi d’autore, l’editoria a rischio zero

CONTRIBUTI D’AUTORE

Durante la scorsa edizione di Più Libri Più Liberi, fiera della piccola e media editoria tenutasi a Roma a dicembre 2012, Carolina Cutolo (Scrittori in Causa) e Andrea Coffami (Scrittori Precari) hanno realizzato una serie di interviste a editori presenti in fiera, tutti (o quasi) a pagamento, a proposito della discutibile prassi di mettere il rischio imprenditoriale sulle spalle degli autori, chiedendo contributi economici per la pubblicazione. Il video che segue, raccoglie le argomentazioni con le quali gli editori giustificano una prassi palesemente in contrasto con l’art. 118 della legge sul Diritto D’autore (633/1941), che definisce il contratto di edizione come "Il contratto con il quale l’autore concede ad un editore l’esercizio del diritto di pubblicare per le stampe, PER CONTO E A SPESE DELL’EDITORE STESSO, l’opera dell’ingegno".

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.