expostModerno, un cinema tutto nostro!

Una raccolta fondi per far rivivere l’ex Arena Moderno, un cinema popolare abbandonato da trent’anni nel cuore del quartiere Libertà di Bari. È la sfida lanciata da un gruppo di giovani professionisti di vari settori e associazioni culturali pugliesi che hanno visto in questa struttura qualcosa di più di un semplice cinema diroccato in una zona popolare. L’idea è quella di creare un modello di gestione orientato alla costruzione di conoscenza diffusa, all’economia collaborativa e alla promozione di modelli di produzione e fruizione aperti.

Il nome scelto è “expostModerno”, un’area in cui realizzare laboratori per riabitare progressivamente lo spazio con interventi di autocostruzione/recupero e progettando un sistema aperto, adattabile ai diversi usi; ospitare progetti locali e nazionali, facendo dell’Arena un palcoscenico e una lente del territorio; realizzare la prima stagione estiva sperimentale aperta dell’Arena, che il gruppo sta programmando a partire da una call aperta che ha coinvolto le associazioni culturali locali e che include rassegne, cineforum e proiezioni di cinema indipendente e documentari di attualità e sull’urban-art. Poi ancora interventi di graffiti sulle bacheche e nello spazio con artisti urbani locali e internazionali; rappresentazioni teatrali, dal teatro vernacolare ad opere straniere inedite; concerti di musica, dall’elettronica sperimentale alla tradizione italiana del cantautorato; letture camminanti, laboratori sull’uso della parola; installazioni di arte contemporanea; mostre-mercato legate all’arte; mini-festival cinematografici; corsi di formazione culturale per bambini e serate a tema.

Il progetto expostModerno mira a far rinascere l’ex Arena Moderno, un popolare cinema all’aperto nel quartiere Libertà di Bari, una città che ha visto chiudere quasi tutte le sue sale cinematografiche.

Vogliamo fare di questo spazio nel cuore della città un cortile culturale urbano aperto a tutti i linguaggi artistici, che lega la ricerca applicata e l’innovazione sociale.

Vogliamo costruire una nuova idea di cinema no-profit, una piattaforma per le realtà e progetti culturali indipendenti e un luogo di comunità.

Vogliamo unire le forze di tutti, perché da spettatori diventino gli attori di questa nuova storia, e per fare #uncinematuttonostro!

Si può partecipare alla campagna crowdfunding su: https://www.produzionidalbasso.com/pr…

Fonte: https://www.telebari.it

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.