Francesco Padre

Tanti non conoscono la storia del "Francesco Padre", un peschereccio di Molfetta che, nella notte tra il 3 e 4 novembre 1994, affondò con i suoi uomini nelle acque dell’Adriatico mentre intorno si svolgeva l’operazione militare "Sharp Guard" sotto l’egida della NATO. È stata una strage occultata.A vent’anni da quella strage, un piccolo film, in attesa di girare il film, dedicato a cinque uomini e un cane, abbandonati in mare dal Potere che non ha il potere di cancellarne il ricordo.Maggiori informazioni: www.digressionemusic.it

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.