Giovedì 2 ottobre, a Lucca un seminario sulla lingua dei segni

“Lingua dei segni, lingua della società: cultura, comunicazione, opportunità”,

questo il titolo del seminario che si terrà giovedì 2 ottobre alle ore 16:45 presso la scuola primaria L. Donatelli (Via G.B. Giorgini, San Vito, Lucca).

Lucca. Un’occasione unica, soprattutto per educatori, operatori e familiari, che intende far luce sulle dinamiche di integrazione e socializzazione di soggetti non udenti, ma anche comprendere le potenzialità, umane e professionali, legate alla conoscenza di questo linguaggio. Nasce, dunque, con questi obiettivi, il seminario conclusivo del corso LIS-TEN MY HANDS, organizzato dal Consorzio So. & Co in partenariato con il Comune di Lucca e Sogesa 2000 Srl, e con il finanziamento della Provincia di Lucca e riconosciuto da ENS (Ente nazionale sordi).

Un progetto, LIS-TEN MY HANDS, che ha coinvolto ben 20 giovani (di età compresa per lo più tra i 30 e i 40 anni) per un totale di 150 ore, durante le quali tutti loro si sono misurati con il lessico dei segni, con le conoscenze di base della grammatica, delle funzioni linguistiche e dei principi fondamentali della L.I.S. Gli allievi hanno inoltre acquisito le competenze necessarie per intervenire attivamente nel processo di accompagnamento dei soggetti non udenti o ipoudenti al fine di facilitare la comunicazione interpersonale.

Ad alternarsi nel corso del seminario – che si svolgerà presso la scuola primaria L. Donatelli, da anni promotrice di una didattica volta a favorire l’apprendimento per bambini non udenti – numerosi contributi, partendo dai saluti istituzionali di Giovanni Testa (Dirigente Scolastico dell’Istituto comprensivo n.6), Mario Regoli (Assessore alla Pubblica Istruzione, Formazione, Politiche Attive del lavoro della Provincia di Lucca), Ilaria Vietina, (Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Lucca) e Vincenzo Pierucci (Presidente ENS Lucca). Interverranno, a seguire, Andrea Pagano (Orientatore allievi e Vicepresidente ENS Lucca),

Alice Sensi (Docente del corso e interprete LIS per il tg NOITV), Chiara Mighali (Assistente alla Comunicazione), Michela Ciucci (Insegnante scuola primaria San Vito) e Alfredo Di Gino Puccetti, padre di un ragazzo non udente. A restituire la loro testimonianza, anche, Elisabetta Linati (Resp. agenzia formativa So. & Co.), Andrea Gioffredi (Coordinatore del corso) e Roberto Favilla (Direttore Confartigianato Imprese Lucca).

Dopo aver dato la parola agli allievi, vi sarà la consegna degli attestati, seguita da un piccolo buffet.

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.