I nostri cuori battono ancora. Il messaggio dei bambini siriani

Il 15 marzo 2017 segna l’inizio del settimo anno di guerra per i bambini siriani.

Si tratta di una ricorrenza – se possibili – ancora più tragica tragica considerando che il 2016 è stato l’anno peggiore per l’infanzia in questo tormentato paese, con un drammatico aumento nel numero di vittime, ferimenti e arruolamenti di bambini.
Questo video, realizzato congiuntamente da UNICEF Siria e dall’ufficio UNICEF per Medio Oriente e Nord Africa, ha come protagonisti i bambini siriani.

Il loro è un messaggio di sofferenza ma pieno di determinazione e speranza: i nostri cuori battono ancora.
Per informarsi maggiormente e aiutare visita il sito: http://www.unicef.it/siria

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.