Il comunicato stampa del comune di Molfetta

«Ogni giorno è l’anniversario
della strage Truck Center»

Il sindaco Antonio Azzollini, il presidente del consiglio comunale Nicola Camporeale
e diversi esponenti della giunta comunale hanno partecipato
al corteo del 3 marzo in memoria delle vittime della Truck Center

«È stata la testimonianza forte di una città che non ha dimenticato e non potrà mai dimenticare.» Il sindaco Antonio Azzollini commenta così l’importante partecipazione al corteo che, sabato 3 marzo, si è snodato per il centro di Molfetta in occasione del quarto anniversario della strage della Truck Center, strage nella quale trovarono la morte cinque operai molfettesi. Insieme con il sindaco Azzollini hanno preso parte al corteo il presidente del consiglio comunale Nicola Camporeale, assessori della giunta comunale, consiglieri comunali e altre cariche istituzionali molfettesi come il consigliere regionale Antonio Camporeale e il consigliere provinciale Saverio Tammacco.

«Per noi ogni giorno è l’anniversario di quella strage insensata» rammenta, il sindaco Azzollini. «In questi quattro anni, sempre, e soprattutto in silenzio, questa amministrazione comunale ha partecipato fattivamente al dolore dei familiari delle vittime, testimoniando quel dolore sul piano istituzionale, umano e nelle competenti sedi giudiziarie. Quindi, anche in occasione del corto organizzato dal “Comitato 3 Marzo”, il Comune di Molfetta non ha fatto mancare il proprio sostegno prendendosi carico integralmente degli oneri della manifestazione e partecipando con una delegazione al massimo livello. Non è nostro costume alimentare polemiche – continua il sindaco – tuttavia ancora una volta siamo costretti a correggere il solito sito web che, pur di fronte al dolore della memoria, non perde occasione per attaccare l’amministrazione comunale ricorrendo a sterili strumentalizzazioni.»

Palazzo di Città, 6 marzo 2012

Ufficio Stampa Comune di Molfetta

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.