In viaggio con Cecilia

"Bisogna non smettere di viaggiare, ma bisogna farlo guardandosi intorno e cercando di capire".

Cecilia Mangini è una donna che non ho mai smesso di viaggiare!

«Il film – spiegano le autrici – è cambiato in corsa perché la realtà ci ha sorpreso. Siamo partite con l’idea di raccontare come un territorio è mutato in 50 anni – in un confronto tra due sguardi diversi e grazie alla testimonianza dei documentari girati da Cecilia negli anni Sessanta – ma quando siamo arrivate a Taranto, e poi a Brindisi, le due città, seppure in modo differente, si sono rivelate un laboratorio di ciò che stava succedendo nell’intero Paese. E così ci siamo buttate nella mischia: abbiamo parlato con le persone che incontravamo, ci siamo confrontati con la loro storia. E il nostro viaggio da fisico è diventato emotivo. Un viaggio fatto di memorie passate, testimonianze presenti e riflessioni».

Per maggiori info sul documentario di Cecilia Mangini e Mariangela Barbanente

http://goo.gl/mLouUu

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.