Integrazione compiuta

Con più di 158mila persone, la comunità filippina è una delle più importanti nel panorama multiculturale italiano.

Le prime immigrate filippine hanno cominciato ad arrivare in Italia alla metà degli anni settanta, sulla scia di un accordo bilaterale per l’ingresso nel paese di collaboratrici domestiche. Raggiunte da mariti e figli grazie alla legge Martelli del 1990 sul ricongiungimento familiare, hanno poco a poco dato vita a una comunità solida, aperta e molto integrata, attiva principalmente nei servizi sociali e alla persona.

La fotografa Daria Addabbo ha seguito la comunità filippina di Roma tra il 2009 e il 2013.

FONTE: http://www.dariaddabbo.com/

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.