Intervista a Joao Pedro Stedile, Movimento Sem Terra – 4 dicembre 2013 –

Joao Pedro Stedile è il leader del "Movimento dos Trabalhadores Rurais Sem Terra", la più grande organizzazione contadina latinoamericana, oggi presente in 24 Stati del Brasile e a cui aderiscono circa un milione e mezzo di persone.

Il MST nasce nel 1984 con tre obiettivi fondamentali: la lotta per la terra, la riforma agraria e una profonda trasformazione sociale.

Il MST nel corso di 30 anni ha dato vita a centinaia di occupazioni di terre e grazie alle sue lotte 370.000 famiglie hanno conquistato terra, casa e cibo, mentre 100.000 stanno lottando negli accampamenti.

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.