L’Africa secondo Nick Brandt

Si chiama “Inherit Dust” il libro appena uscito nei paesi anglosassoni in cui sono raccolte queste fotografie di Nick Brandt.

Animali simbolo dell’Africa ritratti su grandi pannelli posizionati in luoghi dove sono vissuti, ora occupati e deturpati dagli esseri umani. E’ così che il fotografo ha voluto denunciare l’avanzata in Africa del devastante impatto umano sulla natura, una volta selvaggia.

Portando fisicamente i pannelli giganti nei luoghi del degrado, Brandt ha scelto un’azione ambientalista militante, condotta anche con la sua Fondazione Big Life.

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.