Luce Blu per la Giornata Mondiale dell’Autismo 2 aprile 2013

Il 2 aprile 2013, si celebra la VI Giornata Mondiale per la consapevolezza dell’autismo, sancita dalle Nazioni Unite per promuovere la conoscenza dell’autismo e la solidarietà nei confronti dei bambini e delle persone che ne sono affette. Quest’anno lo slogan è: Autismo, più frequente di quanto non si pensi. Secondo il CDC di Atlanta le diagnosi di tutti i disturbi autistici raggiungono in USA due casi su 100 bambini di otto anni, mentre in Italia le Regioni più attrezzate arrivano appena a due-tre casi su mille.Fino a pochi anni fa l’autismo tendeva ad essere nascosto all’interno della famiglia, che di conseguenza diventava essa stessa "autistica". Per questo già nel 2002 Angsa (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici onlus) sentì la necessità di istituire la giornata nazionale dell’autismo in Italia, fissandola il 2 Giugno; ora come tutti gli altri Paesi del mondo Angsa aderisce alla giornata mondiale del 2 Aprile.Da un paio d’anni Autism Speaks, la più grande organizzazione mondiale per promuovere la ricerca scientifica sull’autismo, ha lanciato un’iniziativa battezzata ‘Light it up blue’ (illuminalo di blu) per sensibilizzare l’opinione pubblica: i monumenti del mondo si illuminano di blu a testimoniare la sensibilità delle Città rispetto alla problematica dell’autismo. Da New York a Rio de Janeiro, da Sidney a Roma, diversi monumenti si illuminano di blu il 2 Aprile. Le persone più sensibili metteranno all’occhiello un nastro blu e metteranno una lampada blu alla finestra…..omissis….Chiediamo ai Giornalisti di dare la massima diffusione a questo comunicato, per rendere consapevole l’opinione pubblica dei problemi di questo grave handicap, che per ora può essere ridotto con educazione speciale precoce, intensiva e strutturata anche se non sconfitto. La conoscenza di questa disabilità da parte dell’opinione pubblica può fare moltissimo per ridurre l’handicap e facilitare l’inclusione nella scuola e nella società. Si auspica che il colore blu unisca in un solo slancio di solidarietà tutti coloro che incontrano una persona con autismo. La Presidente Angsa onlusProf.Liana Baroni

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.