Malala Yousafzai parla davanti all’Onu

Malala oggi compie 16 anni. Era stata quasi uccisa dai talebani per aver difeso il diritto delle ragazze pakistane ad andare a scuola.Come regalo di compleanno ha chiesto ai potenti del mondo di lottare per il diritto all’istruzione dei bambini, di ogni genere, colore e razza. Per farlo ha parlato di fronte all’Assemblea generale giovanile delle Nazioni Unite in un discorso spesso interrotto da applausi "Sono solo una ragazza come tante e oggi non parlo solo per me. Parlo per chi non ha voce. Parlo per chi lotta per i propri diritti, ma non è ascoltato. Per il diritto di vivere in pace, di essere trattato con dinità. Parlo per il diritto all’istruzione di ogni bambino". Si seguono:Su Youtube http://bit.ly/wV2enXSu Facebook : http://www.facebook.com/euronews.fans Twitter: http://twitter.com/euronewsit

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.