MANI – Spot Antiracket

MANI – Spot antiracket
Durata: 00:31”

Scrittura creativa e regia: Lelio Naccari
Tema musicale originale: Pippo Mafali
Operatore video: Alessio Rampello
Assistente alla regia: Daniela Cannata

Lo spot auto-prodotto/no-budget “MANI” ha vinto il premio GIOVANI TALENTI, indetto nel 2008 nell’ambito del progetto antiracket ed estorsione INSIEME CON DIGNITA’, promosso da Confindustria Messina.

MOTIVAZIONE della giuria:
“Mani”, ad un tempo astratto ed incisivo, raggiunge un’efficace sintesi di contenuto, rappresentazione e comunicazione.

 

Giuria composta da:

Francesco Calogero (Presidente)
Regista

Elisabetta Raffa
Giornalista e responsabile dell’area comunicazione di Confindustria Messina

Francesco La Licata
Giornalista de La Stampa

Franco Cicero
Critico cinematografico e vicepresidente nazionale sindacato giornalisti cinematografici

Maurizio Marchetti
Attore, regista direttore artistico Vittorio Emanuele

Pompeo Oliva
Produttore cinematografico e Direttore Artistico di Taormina Arte

DESCRIZIONE PROGETTO:
Nell’ambito del progetto “Insieme con dignità” Cod. 1999 IT. 16.P.O. 011/3.21-c/3.2.7/002 finanziato dal FSE, il Comune di Messina, soggetto capofila, ha costituito una associazione temporanea di scopo, oltre che con numerosi comuni della provincia, anche con:

– Università degli Studi di Messina

– Provveditorato agli Studi

– Confindustria Messina

– Ufficio Scolastico Provinciale di Messina,

– E.C.A.P. Messina

– C.A.T. Confesercenti

– AS.A.M. Associazione Antiracket Antiusura Messina

– Fondazione A.C.I.A.P. Associazione Commercianti Imprenditori Artigiani Pattesi

– A.C.I.O. Associazione Commercianti Imprenditori Orlandini

– A.C.I.S. Associazione Commercianti Imprenditori Santagatesi

– Fondazione Antiusura “Padre Pino Puglisi”

– Centro ITARD

Al fine di contrastare il racket e l’usura con azioni di sostegno alle vittime di tale fenomeno e con azioni di sensibilizzazione e di informazione delle iniziative finalizzate a tale obiettivo.

Parte integrante del progetto, il bando di concorso per conferire un premio da assegnare a giovani talenti siciliani, per la realizzazione di uno spot televisivo di sensibilizzazione sociale sui temi del racket e dell’usura.

Oltre al premio, il vincitore si è aggiudicato anche il passaggio dello spot per un mese in alcune emittenti regionali.

http://www.economiasicilia.com/2008/08/01/LE-ALTRE-NOTIZIE-ME/


 

 

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.