Misurare la felicità, non solo il PIL

Leonardo Becchetti, Il mercato siamo noi, Bruno Mondadori, Milano,

Non si è felici se aumenta il Pil – cosa difficile da dire oggi! – ma se l’atteggiamento autointeressato dello homo oeconomicus viene sostituito da un recupero di un sistema di relazioni capace di creare soddisfazione durevole. L’incapacità di comprendere tutto ciò proviene dalla difficoltà dell’apparato statistico nel misurare l’invisibile che sta sotto l’economia e in generale dal trascurare il capitale sociale e la sua importanza decisiva.

http://www.ilsole24ore.com/art/cultura/2012-07-08/misurare-felicita-solo-081714.shtml?uuid=AbLQUa4F

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.