Nasce "Apulia no Differences" – la Puglia si apre al turismo Friendly

Albatravel Lecce e Partifriendly lanciano un nuovo brand dedicato al turismo gay friendly in Puglia: “Apulia No Differences”. L’immagine decisamente esplicita, è quella di un letto matrimoniale su un bagnasciuga da sogno, e a far da cornice un sottotitolo altrettanto eloquente: “Share it as you wish”, ovvero, dividilo con chi ti pare.

Almeno in Puglia l’accoglienza turistica alle coppie gay e lesbiche italiane e straniere sembra garantita. L’idea di lanciare sul mercato internazionale un’offerta turistica gay friendly senza fraintendimenti o ammiccamenti, in stile europeo, potremmo dire, è Albatravel Lecce, uno dei principali tour operator italiani, in partnership con Partifriendly, l’associazione che per prima ha lanciato sul web un portale che raccoglie strutture e operatori turistici gay friendly della Puglia.

Il brand è stato presentato in anteprima alla Fiera No Frills di Bergamo, all’interno dello spazio dedicato al turismo lgbt che quest’anno è giunto alla sua seconda edizione. Molta attenzione e interesse da parte dei tour operators stranieri presenti, che per la prima volta hanno potuto confrontarsi con un’offerta di incoming rivolta a turisti omosessuali e transessuali, e alle loro famiglie. Il portale di Albatravel Lecce è il primo tour operator con sede in Puglia ad avere avviato una sezione esplicitamente gay friendly, dove grazie alla collaborazione con Partifriendly, è già possibile trovare offerte di pacchetti vacanze in strutture selezionate e verificate in quanto ad accoglienza senza pregiudizi né discriminazioni.

Apulia No Differences sarà presente anche alla prossima fiera di Rimini, nello spazio di Albatravel. E presto partiranno anche i primi corsi di formazione rivolti agli operatori turistici pugliesi.

“Abbiamo già oltre duecento strutture in Puglia, valutate e verificate dalla nostra associazione – dice Titti De Simone di Partifriendly – . Per lo più si stratta di piccole e medie strutture, come B&b e agriturismi, ma cominciamo a coinvolgere anche strutture più grandi, come Tenuta Monacelle a Selva di Fasano, con la quale partirà a breve un primo corso di formazione rivolto al personale. Il primo passo è garantire qualità e competenza nell’accoglienza gay friendly”.

E del resto in gran parte dei paesi europei e in Usa, il matrimonio gay e in taluni casi l’adozione è già una realtà consolidata, che muove un segmento di mercato non indifferente anche dal punto di vista del turismo, con la novità dei viaggi di nozze, in crescita.

“Apulia No Differences” è un brand nuovo e innovativo, alla scoperta di tutta la Puglia, in un viaggio di divertimento, cultura, bellezza per tutti.

www.partifriendly.com

info@partifriendly.com

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.