Nozze in fiera

Le donne del Mediterraneo e le loro storie protagoniste dell’evento dedicato al matrimonio che si terrà nei giorni 6, 7, 8, 14 e 15 Novembre 2015 nel polo fieristico A1 Expo.

In Italia per riuscire a immaginare un futuro migliore. Nozze in Fiera, il Salone mediterraneo della Sposa che si terrà nei giorni 6, 7, 8, 14 e 15 Novembre 2015 nel polo fieristico A1 Expo – uscita A1 Capua (Ce), lancia la sua nuova campagna di comunicazione orientata al sociale e, più precisamente, dedicata “donne del Mediterraneo” costrette a lasciare i loro Paesi d’origine.
“Fiera” è il titolo della campagna, fiera come qualità di ognuna delle donne protagoniste: nei loro sguardi si legge una grande fermezza, orgoglio e voglia di riscatto da un presente non semplice.
Le immagini teaser, di forte impatto emotivo, mostrano i volti di donne migranti che “raccontano” il perché del loro il viaggio verso l’Europa: avere un’occasione per (ri)affermare la propria dignità, il proprio futuro, per coltivare quelle speranze di normalità negata.
“Nozze in Fiera”, dunque, ribalta la sfera dell’universo e dell’immaginario femminili con la convinzione che tutte le donne, a prescindere dalla loro provenienza, dalla loro storia, dal colore della pelle, sognano e meritano di vivere il matrimonio come un giorno speciale, unico, indimenticabile.
«Con il racconto simbolico delle storie di queste donne, non ci si ferma solo alla denuncia di una dramma sociale – ha dichiarato il presidente dell’A1Expo, Antimo Caturano – Ma si vuole lanciare un messaggio di solidarietà e di comprensione e dare una valenza sociale all’evento, attraverso iniziative e collaborazioni, che sveleremo nei prossimi giorni, tese in questo senso».

La campagna follow up, anch’essa completamente rinnovata nella grafica, racconta invece il possibile e auspicato epilogo felice e, al contempo, promuove la seconda edizione di “Nozze in Fiera”.

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.