OCEANI D’ARTE

L’Associazione di Promozione Sociale Eris, nell’ambito della rassegna “GOLFI D’OMBRA – Incontri tra arte, cultura e realtà contemporanea”, presenta il 4° incontro previsto in programma denominato “O come Oceani d’Arte” che avrà luogo giovedì 19 Aprile 2012 alle ore 18:00, presso la Torre dell’Orologio, nel Borgo Antico di Taranto. L’intera iniziativa nasce dalla volontà di voler recuperare la memoria storica e la cultura del territorio attraverso una serie di incontri che intrecciano arte, cultura e realtà contemporanea, con l’ambizione di narrare l’identità locale e di rafforzare il sentimento del sentire comune.

In particolare, la lezione “O come OCEANI D’ARTE” sarà tenuta dalla dott.ssa Simona De Bartolomeo che passerà in rassegna diverse opere aventi come comune denominatore il Mare, inteso come luogo di suggestione e di ispirazione. E’ innegabile il connubio esistente tra Uomo e Mare e, nel corso dei secoli, molti artisti sono stati influenzati dall’elemento Acqua, quale fonte di innumerevoli interpretazioni.

Chiuderà l’intervento il dott. Antonio Basile, Docente di Antropologia Culturale e Sociologia dell’arte all’Accademia delle Belle Arti di Lecce, che approfondirà la tematica del mare in chiave storica e sociale.

L’evento avrà inizio giovedì 19 Aprile 2012 alle ore 18:00 presso la Torre dell’Orologio, in Piazza Fontana, all’interno della Città Vecchia.

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.