Persone con disabilità in azienda: da oggi assumerle è più facile con il servizio FRI

Lucca. FRI, ovvero Futuro – Rete – Integrazione, è il nuovo servizio per le imprese realizzato in collaborazione con il Consorzio So. & Co., CPA web solutions e Fondazione ASPHI Onlus atto a facilitare l’inserimento lavorativo di persone con disabilità, disoccupate o inoccupate.

Rivolto a imprese private e cooperative di tipo B in obbligo – e non – di assunzione di soggetti disabili, FRI consente, grazie a un servizio di consulenza mirato, di accedere a fondi pubblici con i quali poter acquistare attrezzature destinate alla creazione di nuovi posti di lavoro e facilitare lo stesso inserimento lavorativo delle persone appartenenti alle categorie protette (come previsto dalla Legge 68/99).

Un servizio unico, quello offerto dai partner del progetto FRI, i quali, previa raccolta dei bisogni individuali di ciascuna impresa (in termini di risorse umane, servizi o infrastrutture), elaborano per la stessa un piano di azioni concreto e mirato che comprende non solo l’individuazione della persona e/o della soluzione più adatta, ma anche l’ideazione e l’organizzazione di percorsi di formazione personalizzati.

Per informazioni sul servizio FRI, si invita a visitare i siti: www.soandco.it e www.informapmi.it

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.