Piccoli e gelosi: quando la rivalità entra in casa

I litigi tra fratelli e sorelle sono inevitabili e scontati. È praticamente impossibile che in una casa ci siano dei bambini che vanno d’amore e d’accordo senza mai litigare.

Questi contrasti fanno bene, rendono il bambino più tenace, lo aiutano a sviluppare le capacità linguistiche, gli insegnano a difendersi e accrescono l’arte del compromesso.

Di questo e altro si discuterà mercoledì 30 maggio presso il Centro Servizi per le Famiglie, a partire dalle ore 16.00. L’incontro, come sempre, è aperto a tutta la cittadinanza tranese.

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.