Premio Alberto Dubito di poesia con musica

Il Premio si propone di valorizzare e stimolare la produzione artistica giovanile nel campo della poesia ad alta voce (spoken word, poetry slam) e della poesia con musica (spoken music, rap) privilegiando le esperienze innovative e capaci di dare un reale sviluppo all’espressione artistica in questi campi nei quali Alberto ‘Dubito’ Feltrin era uno dei più noti e raffinati esponenti delle giovani generazioni.

Il Premio è riservato ai giovani poeti, musicisti, performer che non abbiano ancora compiuto il 35simo anno di età e ai gruppi o autori collettivi, nessun componente dei quali abbia compiuto il 35simo anno di età. Per partecipare occorre inviare alla Segreteria (email premio.dubito@gmail.com) entro il 31 luglio 2017, i seguenti materiali:

a) 3 file audio in formato MP3 delle poesie o dei brani con musica in concorso (durata non superiore a 5 minuti per brano)

b) 1 file in formato word con i testi delle poesie e/o dei brani

c) 1 file word con un curriculum artistico non superiore alle 10 righe​

N.B.: i brani dovranno essere in CreativeCommons, di modo da poter essere caricati sul sito del Premio, o dovranno essere corredati di apposita liberatoria d’uso a titolo gratuito. I brani eseguiti alla finale del Premio dovranno essere gli stessi inviati alla giuria.

1) Il premio consiste nella pubblicazione delle opere vincitrici (in formato cartaceo e digitale) presso la casa editrice Agenzia X e in una borsa di studio di 1.500 €, finalizzata alla frequenza di uno stage di perfezionamento presso istituzioni, festival o scuole di specializzazione europei, da concordarsi, sulla base di una serie di proposte avanzate dalla giuria del Premio, con il/i vincitori.

2) Un comitato ristretto della Giuria del Premio selezionerà tra i partecipanti i dieci pre-finalisti, ai quali ciascun giurato attribuirà un punteggio. I 4 concorrenti che avranno raggiunto il punteggio più alto saranno ammessi al concerto che si terrà durante Slam X al Cox 18 di Milano nel mese di dicembre 2017.
Ogni concorrente dovrà eseguire a sua scelta 2 dei 3 brani o testi inviati alla selezione. Ad accompagnare gli autori (o gruppi) potranno essere solo gli artisti che hanno già collaborato con loro nella realizzazione dei brani presentati alla selezione.
Non è consentita nessuna forma di featuring speciale.

3) Il primo classificato avrà un bonus di 5 punti nella votazione dal vivo, il secondo classificato avrà un bonus di 3 punti. Nessun bonus sarà assegnato al terzo e al quarto classificato che dunque partiranno da 0.​

4) Saranno estratti a sorte, tra i presenti al concerto presso il Gram Festival, 20 spettatori che faranno parte della giuria. Ciascuno di loro avrà a disposizione 1 voto che dovrà assegnare al migliore, scrivendo il suo nomesu un’apposita scheda che sarà consegnata alla fine della serata.​

5) Risulterà vincitore chi avrà totalizzato il punteggio più alto, compreso il bonus assegnato dalla Giuria di esperti.

In collaborazione con
Agenzia X Edizioni
GRAM Festival Silea
Casa dei Beni Comuni Treviso

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.