PRO TETTO

PRO TETTO


Abbiamo seriamente a cuore la sorte di Famiglie a reddito Zero, Clochard e dei cosiddetti “Invisibili” e vogliamo dare loro almeno una doccia calda ed un tetto per la notte. Quindi abbiamo deciso di destinare i guadagni di nostre iniziative lavorative per aiutarli, trovando e ristrutturando siti dismessi (forniti dal Comune o da privati, pagando un regolare affitto) o piccole palazzine per non concentrare tutto in un’unica area. Possiamo immaginare anche forme di autogestione.

Tutto questo sarà a COSTO ZERO per i Cittadini. Abbiamo deciso di partire da Milano, non solo perché milanesi, ma anche perché abbiamo Expo 2015 alle porte e vogliamo che questo segno rimanga scolpito in tutta la città. Stiamo creando una squadra composta, oltre che da noi, da Comune, Amsa, Caritas, Curia, Associazioni varie, Aziende e Privati per conseguire tutti insieme questo straordinario obiettivo. Avendo trovato un riscontro molto positivo siamo fiduciosi di realizzare questo progetto, per poi estenderlo ad altri Comuni. Questa iniziativa solidale è anche un’ottima opportunità di lavoro: solo a Milano abbiamo stimato che possa creare circa 200/300 nuovi posti di lavoro: in questo periodo sarebbe un risultato molto positivo. Se poi dovessimo estendere questa iniziativa in altri Comuni, possiamo immaginare quanti nuovi posti di lavoro si potrebbero creare. Vista la semplicità del lavoro, le stesse persone da noi “PRO TETTE” potrebbero diventare collaboratori progetto stesso, questo darebbe loro anche una buona prospettiva di vita e li farebbe sentire nuovamente utili alla Società oltre che riprendersi la dignità. Per lo stesso motivo pensiamo anche di valutare i detenuti che verranno messi in libertà col programma svuota-carceri. Malgrado il momento non felice del nostro Paese, raramente ci accorgiamo di quanto ci viene dato, ma poi bisogna anche avere la forza di restituire qualcosa. Confidiamo in un piccolo aiuto di tutti, basta un piccolo sforzo: fuori ci sono molte persone che attendono senza una casa. Teniamo far presente che non si cerca denaro ma che tutti possono darci una mano, fossero anche solo semplici consigli, affinchè si possa raggiungere questo straordinario obiettivo. Confidiamo in questo AIUTO, basta un piccolo sforzo da parte di tutti, perché fuori ci sono molte persone che attendono e non sono in casa. AIUTIAMOLI, AIUTIAMOCI!!

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.