Quel Mare di Granelli Bianchi

In quel mare di granelli bianchi vi era un unico granello nero. Essendo fra tutti l’unico a notarsi suscitò ammirazione nei granelli bianchi. Qualcuno di quei bianchi grani allora per meglio assomigliargli si tinse di nero.
In quel mare di granelli bianchi ora vi erano alcuni granelli neri, ma essendo da tutti facilmente notati suscitarono l’invidia dei granelli bianchi. Allora molti di quei bianchi grani si tinsero di nero per meglio somigliargli.
Nel mare di granelli molti ormai erano quei neri, sicché per solitudine si tinsero di nero anche i restanti bianchi.
Ormai tutto il mare di granelli bianchi era divenuto nero, ad esclusione di un solo granello bianco che splendente si distingueva tra tutti. Allora sentendosi poco importanti, i granelli neri iniziarono a lavarsi il colore di dosso, ma stufi di continui cambiamenti taluni tornarono bianchi, taluni restarono neri.
Sentendosi a disagio ed in imbarazzo i bianchi iniziarono a star per conto loro e i neri fecero altrettanto. Cominciarono a chiamarsi "bianchi" e a chiamarsi "neri", dimenticarono di esser tutti dei semplici granelli.

Alessandro Pennella

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.