RACCONTA IL SOCIALE IN AUDIO: DOCUSOUND LAB PRO

Il primo DOCUSOUND LAB PRO si terrà a Bologna il 10 Marzo 2012, dalle 9,30 alle 18,30 nella Sala Multimediale della Biblioteca Roberto Ruffilli di Vicolo Bolognetti 2: si tratta di un workshop di formazione ed approfondimento per produrre e distribuire radio documentari. Il workshop è aperto a professionisti del documentario, della narrazione, dell’informazione, dei nuovi media che siano interessati alla creazione di radio documentari ed è organizzato da Doc In Progress e QED, rete di professionisti creata da Fabio Bianchini, con il patrocinio del Comune di Bologna, Quartiere San Vitale, in collaborazione con la Biblioteca Multimediale Roberto Ruffilli, della Cineteca di Bologna, di Doc/it e DER-Documentaristi Emilia Romagna, e di Radio Città del Capo e Radio Fujiko.
Il corso, della durata di un giorno (costo € 70), affronterà i punti salienti del processo di progettazione e realizzazione del genere documentario radiofonico, e prevede una parte teorica e una pratica, durante la quale i partecipanti potranno condividere i propri progetti di lavoro. Al termine del workshop i partecipanti che lo vorranno potranno lavorare a distanza con i tutors per realizzare un radiodocumentario per il mercato internet e i circuiti radiofonici. Una selezione dei radio documentari prodotti all’interno del workshop verrà trasmessa sul circuito delle radio locali (Radio Città del Capo) o nazionali.

"Perdere l’immagine vuol dire arrivare diretti al contenuto, non ci son più “coperture”, tutto va costruito con maggior precisione; il suono non concede alibi per cui devi imparare ad andare dritto al cuore di ciò che racconti. Questo passaggio all’audiodoc ha raffinato la mia percezione della realtà e poi mi ha permesso di tornare all’immagine con più consapevolezza, con più attenzione al livello sonoro del racconto che solitamente tendiamo a sottovalutare".
Matteo Bellizzi – documentarista, tutor del DOCUSOUND LAB PRO

"Fare radiodocumentari mi permette di avere un impatto sul mondo molto più immediato che non con il video. La radio (fm, internet, ipod…) entra nella vita delle persone con garbo, diventa un punto di riferimento, una fonte di informazione che non si “impone” come la TV, è come un amico che si siede accanto a te e ti racconta; i personaggi della radio hanno la faccia che gli vuoi dare tu e ispirano una fiducia che li rende più simili a te che ascolti. Le barriere fra pubblico e personaggi nella radio sono quasi invisibili, tu che ascolti sei nell’azione: non la vedi accadere come in TV, ci sei dentro".
Fabrizia Galvagno – Produttore, tutor del DOCUDOUND LAB PRO

Il DOCUSOUND LAB PRO è parte integrante del progetto DOCUSOUND (http://www.docusound.it): il primo radiomagazine della realtà online.

Per informazioni: lab-AT-docusound.it
Tel. 348 6545314 (Fabio Bianchini)
Tel. 011 19502027 oppure 345 5936706

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.