Renato Nicolini: per una progettazione urbana sostenibile

è morto Renato Nicolini, assessore alla Cultura del Comune di Roma dal 1976 al 1985, sotto le giunte Argan e Petroselli. Inventore dell’Estate Romana, nel 1976: tutti per strada per appropriarsi degli spazi della città, per una democratizzazione degli spazi urbani. Assessore che ha saputo sviluppare una cultura metropolitana a Roma, mescolando le dimensioni popolari e di avanguardia, dislocando media e spazi, vivificando la Roma monumentale. Fino alla scorsa settimana ha fatto lezione di progettazione urbana all’Università del Mediterraneo di Reggio Calabria: per una progettazione urbana che sappia leggere gli spazi e pensare interventi che partano dai luoghi e un’architettura che esca dai palazzi dell’università e si faccia sapere sociale.

http://www.youtube.com/watch?v=9n8L5FpQK6s&feature=related

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.