Rom, cittadini dell’Italia che verrà. La storia di Kemo

Secondo gli stereotipi più comuni, i rom sono "nomadi" e abitano tutti nei "campi". In realtà, dei 170-180 mila rom residenti in Italia solo 40 mila vivono nei "campi". La maggioranza abita in case normalissime e vive una vita perfettamente inclusa nella società."Rom, cittadini dell’Italia che verrà" è una campagna video dell’Associazione 21 luglio che intende raccontare storie di vita quotidiana, al fine di "smontare" i pregiudizi diffusi verso rom e sinti e favorire l’inclusione sociale di tali comunità.I video fanno parte della campagna dell’Associazione 21 luglio "Stop all’apartheid dei Rom!", realizzata grazie al sostegno di Bernard van Leer Foundation.Firma l’appello per l’inclusione delle comunità rom e sinte in Italia! http://www.21luglio.org/index.php/app…

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.