Sei Baranzate

Sei interviste ad abitanti di un piccolo paese alle porte di Milano, sei punti di vista su come si vive oggi in uno dei comuni più multiculturali d’Italia. Intervistatori e registi di questo documentario sono un gruppo di ragazzi adolescenti abitanti di Baranzate, ma anche loro di diverse origini di provenienza.Lo strumento video è stato proposto non solo come strumento narrativo, ma anche come esperienza educativa all’interno di un progetto per adolescenti promosso dalla parrocchia Sant’Arialdo. Esplorare la propria città, conoscere i suoi abitanti, farsi ri-conoscere, documentare alcune delle trasformazioni sociali in atto ed infine partecipare e condividere con la comunità locale.Sei Baranzate non solo inteso come numero di interviste realizzate, ma anche come affermazione di appartenenza ad un territorio nel tentativo di rafforzare lo spirito di comunità locale. Per i cultori del linguaggio documentaristico, la scelta del titolo si rifà ad uno splendido lavoro del maestro Carlo Mazzacurati "Sei Venezia" di cui consigliamo la visione.Iniziativa promossa dalla Parrocchia Sant’Arialdo, all’interno del progetto "Strade nuove per adolescenti di strada" in collaborazione con il Comune di Barazante e l’Associazione di promozione sociale La Rotonda, con il contributo della Fondazione Comunitaria Nord Milano Onlus.Equipe di educatori: Laura Fichera, Serena Moretti, Simona Casarotto, Franco Buschini.Registi e intervistatori: Wassim Makhail, Fadi Akhnoukh, Narouz Akhnoukh, Bryan Segura, Vanessa Lorenzini.Musiche gentilmente concesse da:Bianca Giovannini "La Jorona" brano Fame D’AmoreProleter brano Faidherbe square

Progetto video di Elia Rollier, Ass. umanourbano

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.