Sguardi traversi – workshop di intercultura e di video partecipato

Dal 24 febbraio, parte il corso di video editing a cura di Camera a Sud. Le attività, riservate ai giovani d’età compresa fra i 18 e i 35 anni, italiani o stranieri, si terranno alle Officine Culturali di Bitonto, il laboratorio urbano della città, per il progetto S.M.A.R.T. – Servizi Museali, Artistici e Teatrali.

corso video editingIl laboratorio di video editing “Sguardi Traversi. Worshop di intercultura e di video partecipato” ha come obiettivo la realizzazione di un video e altri prodotti multimediali sui temi dell’intercultura, del racconto biografico e della bellezza. In programma: tecniche video, tecniche di montaggio, color correction e post produzione, con lezioni in aula e uscite per le riprese video. Si richiede ai partecipanti l’uso del proprio notebook. Il corso comincia mercoledì 24 febbraio e si terrà tutti i mercoledì, dalle 16.30 alle 19.30, per un durata complessiva di 40 ore, con chiusura delle attività prevista per il 6 aprile.

Ai partecipanti sarà rilasciato un attestato di frequenza. Il corso costa 100 euro. Sono previste cinque gratuità, assegnate in seguito alla graduatoria di merito che verrà stilata, dando priorità ai residenti del centro antico di Bitonto, disoccupati o inoccupati, e tenendo conto di eventuali esperienze nel settore.

Per iscriversi ai laboratori compilare il modulo on line su sito  S.M.AR.T – Servizi Museali Artistici e Teatrali, www.cooperativaulixes.it/smart, sezione “partecipa”, “laboratorio di grafica di base” o “Laboratorio di video editing” entro il 19 febbraio. E’ possibile iscriversi anche a più laboratori contemporamente. Per ulteriori informazioni, dettagli, per il programma completo del corso, è possibile contattare i numeri di telefono 080.374.34.87 oppure 393.4128363 oppure inviare una mail a smart@cooperativaulixes.it

S.M.AR.T – Servizi Museali Artistici e Teatrali, è realizzato grazie alla concessione del co-finanziamento pubblico nell’ambito dell’Avviso “Giovani per il sociale”, approvato con decreto del Capo Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale.

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.