Uno slum è un insieme di minuscole case di mattoni e di baracche fatte in lamiera e plastica in cui vivono intere famiglie.
Nello slum le strade sono coperte di spazzatura, i vicoli che dividono le case sono strettissimi e consentono il passaggio di una persona per volta.
Le fogne sono a cielo aperto, la puzza si alterna con gli odori di cibo e le condizioni igieniche sono disastrose. Mucche, cani e capre si aggirano liberamente, mentre i bambini giocano fra montagne di spazzatura trasformandole in campi di cricket.

Dharavi è una baraccopoli localizzata nei sobborghi di Sion, Bandra, Kurla e Kalina in Mumbai. Si estende su un’area di 1.7km².

Ai giorni odierni è la seconda baraccopoli più grande del mondo e la più grande dell’Asia, con una popolazione stimata fra i 600.000 e oltre un milione di anime.