Spot – Palermo Pride 2013

Di Luca Musso, lo spot vincitore, premiato dal pubblico in sala, del concorso "Focus on Pride" (sezione 60 secondi) per la promozione del Palermo Pride 2013. Ringraziamo Giovanni Capizzi, Simona Costagliola, Stefano Lo Voi, Jacopo Ponselè e Antonio Vezzari per aver partecipato.Visita il nostro sito http://palermopride.itSINOSSI:Uno spot pubblicitario nasce sempre con uno scopo ben preciso e spesso, dietro la sua realizzazione, c’è un team di professionisti addestrati a soddisfare le esigenze di una produzione scrupolosa e di un cliente esigente. Il mio spot invece si muove in controtendenza: nessuna major alle spalle, nessuno sponsor, niente teatri di posa. Il soggetto, nato quasi spontaneamente, è una rilettura del vecchio carosello. Il plot è essenziale. Gli attori rigorosamente non professionisti. Nessun effetto speciale se non la voglia di comunicare un messaggio in maniera semplice, diretta e solare. Esattamente come la Sicilia, la mia terra, che ho cercato di declinare in tutta la sua bellezza naturale e culturale, coniugandola con i principi del Pride di tolleranza e fratellanza.BIO:Luca Musso. Classe 1976. 101% siciliano. Si laurea al Dams di Bologna con una tesi sul cinema d’avanguardia, poi fugge a Roma dove si specializza in interior design allo Ied. Geek pazzo e affamato, col chiodo fisso per la pubblicità e la comunicazione a 360°. Una passione smisurata per il Giappone, i tatuaggi e tutto ciò che è scandinavo: dal design alla musica al cibo (da Ikea però ci va solo per gli hot dogs!) e da cui trae ispirazione per il suo lavoro: graphic&web;, fotografia, videomaking, streetwear e progettazione d’interni. Il suo disegno divino? In realtà è un file photoshop… //www.ninedesign.it.

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.