25 Maggio 92 Palermo: Rosaria Costa, vedova ventiduenne dell’agente di scorta Vito Schifani grida il suo urlo straziante nella chiesa di San Domenico "io vi perdono, ma vi dovete mettere in ginocchio". Ha una piccola storia, il discorso di Rosaria Costa: un antefatto che spiega come poi, una volta sul…