The Foreigner, un progetto di Jon Rubin e Felipe Castelblanco, è un’opera d’arte partecipativa che collega in tempo reale – tramite delegati umani (proxies) o avatar – cittadini americani con quelli iraniani. Il lavoro confonde le nozioni di identità geopolitica confondendo e riducendo le distanze tra il “sé” locale e…