l progetto ‘Io cittadino’, cofinanziato dal ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, è stato avviato da Anffas Onlus nel settembre 2015 per realizzare il percorso necessario allo sviluppo e all’avviamento del primo movimento di self advocacy italiano composto da persone con disabilità. Il fine ultimo di questa iniziativa è…
Halima è una ragazza italo-marocchina che sta facendo una ricerca sulla percezione della violenza nelle donne marocchine in Italia. Si trova a contatto con donne che hanno subito violenza dal proprio partner e sfruttamento al lavoro. "Le donne immigrate in Italia non si sentono cittadine, non conoscono la Costituzione italiana"…
Phaim è il più giovane videomaker di ZaLab: ha 17 anni e vive nel quartiere multietnico di Tor Pignattara a Roma. "Essere o non essere … Italiani": in viaggio con Phaim nel suo quartiere, detto “Banglatown”, tra i suoi coetanei, adolescenti di origine bangladeshi, che raccontano con insofferenza ed ironia…
Italeñas unisce le storie di Melina e Domenica. Melina è una ragazza diciannovenne nata in Italia cui è stata rifiutata la cittadinanza perché è stata in Ecuador (il paese di origine dei suoi genitori) per meno di un anno quando ne aveva quattro. Melina e suo padre Omero hanno contattato…
http://www.yallaitalia.it/2013/01/corso-di-formazione-narrazioni-comunita-migranti-e-nuove-cittadinanze/ L’associazione Psicologi nel Mondo organizza il corso di formazione “Narrazioni, Comunità Migranti e Nuove Cittadinanze” per ragazzi stranieri, animatori e mediatori culturali interessati ad approfondire le proprie competenze. Il corso inizierà domenica 20 gennaio, è annuale e gratuito ed è tenuto da psicologi esperti nel settore della cooperazione e…
Umanourbano è una società di professionisti che si occupa di processi di cambiamento, rigenerazione sociale e sviluppo locale. Umanourbano supporta le organizzazioni pubbliche o private nell’analisi, programmazione e gestione di processi sociali complessi. Il nostro approccio al lavoro sul territorio prevede la valorizzazione, l’integrazione e la messa in rete delle…
Oggi in Italia c’è una legge, la Bossi-Fini, che tiene sotto ricatto milioni di migranti che vivono e lavorano in questo paese. Guardatevi intorno, coetanei, amici, compagni di banco che compiuti 18 anni rischiano di essere cacciati via dall’Italia se non trovano lavoro entro sei mesi! I loro genitori e…