L’amore ai tempi dei licenziamenti dei metalmeccanici – canzone dell’album Per ora noi la chiameremo felicità (La tempesta/Cara catastrofe 2010) era per questioni condominiali e sentimentaliper disegnarti sulla schiena delle strisce pedonaliper distruggere una fabbrica perché è troppo malinconicaera per i tuoi occhi all’ufficio degli oggetti smarritifare l’amore nei container…
TESTO:Una grande opera di importanza storica che questa nazione salverà. E per la grande opera tutti i sudditi in città grideranno viva Sua Maestà. Una grande opera, macchina economica che i massoni rifocillerà. È la grande opera, stupido chi sciopera, quante bastonate prenderà. Grandi opere che iniziano ma che non…