l Rosa Nudo, un film di Giovanni Coda – di cinema sperimentale a metà tra arte e documentario – che ricostruisce il dramma di Pierre Seel e dei deportati omosessuali sterminati nei lager nazisti. articolo di MASSIMILIANO CHIAVARONE – mchiavarone@yahoo.it Sono almeno 50 mila gli omosessuali uccisi nei lager nazisti. E’ questo l’omocausto,…
25 anni fa moriva Primo Levi. Ne ricordiamo le parole, profetiche: "Ogni tempo ha il suo fascismo: se ne notano i segni premonitori dovunque la concentrazione di potere nega al cittadino la possibilità e la capacità di esprimere ed attuare la sua volontà. A questo si arriva in molti modi,…