Il trailer del film “L’ordine delle cose” di Andrea Segre, presentato in anteprima il 31 agosto 2017 al Festival del cinema di Venezia prodotto da Jolefilm e distribuito da Parthénos Distribuzione in collaborazione con ZaLab. La Storia Corrado è un alto funzionario del Ministero degli Interni italiano specializzato in missioni internazionali contro l’immigrazione…
Mercoledì 5 luglio alle 21.00 presso Villa Sylos a Bitonto nell’ambito di IGNOTI ALLA CITTA’. Rassegna del documentario italiano sarà proiettato FuoriClasse un film di Stefano Collizzolli e Michele Aiello distribuito da ZaLab Una piccola scuola elementare in mattoni rossi, in una borgata in mattoni rossi: Montecucco, Roma. Inizia la primavera. In…
La prima scuola è un progetto di impegno civile pensato per contribuire all’importanza della scuola primaria italiana in un’epoca di tagli e disuguaglianze. La scuola elementare è la prima vera esperienza di formazione extra-familiare di un bambino e costituisce il nucleo fondante del sistema educativo italiano. Fino a meno di dieci…
I SOGNI DEL LAGO SALATO un film di Andrea Segre una produzione Ambleto con Rai Cinema in collaborazione con JoleFilm e Mact Productions e la partecipazione di Montura e Internazionale “I Sogni del Lago Salato” sarà presentato al SalinaDocFestival il 18 settembre in concorso al Festival di Internazionale a Ferrara…
Magari le cose cambiano – Neda è una signora romana di 50 anni. E’ cresciuta negli anni ’60 nel cuore della capitale, a due passi dal Colosseo. Oggi però Neda non vive più nel suo rione. Sta a Ponte di Nona, nel cuore delle “nuove centralità” alla periferia di Roma.…
Evidenza
Partirà l’11 aprile da Padova il tour della campagna Sospesi nel Limbo, nata dalla collaborazione di ZaLab e LasciateCIEntrare e realizzata con il sostegno diOpen Society Foundations. Il tour toccherà 10 città italiane, 10 giornate ricche di eventi, conferenze, flash mob, spettacoli e proiezioni del film, con l’obiettivo di sensibilizzare…
Immaginatevi che una delle persone più care con cui vivete, il vostro compagno, vostra madre, un figlio o un fratello, venga improvvisamente portata via dalla polizia e imprigionata lontano da casa, con il rischio di essere per sempre espulsa dall’Italia. Tutto questo non per aver commesso un reato o un…
Ad ottobre 2012 chiude, dopo 123 anni, il cotonificio Honegger di Albino, nella media valle bergamasca, dove il lavoro è una religione. Al cotonificio il posto al telaio si passava di madre in figlia e le neoassunte avevano la certezza di aver trovato “ol pà ‘n véta”, il pane a…
Halima è una ragazza italo-marocchina che sta facendo una ricerca sulla percezione della violenza nelle donne marocchine in Italia. Si trova a contatto con donne che hanno subito violenza dal proprio partner e sfruttamento al lavoro. "Le donne immigrate in Italia non si sentono cittadine, non conoscono la Costituzione italiana"…
Phaim è il più giovane videomaker di ZaLab: ha 17 anni e vive nel quartiere multietnico di Tor Pignattara a Roma. "Essere o non essere … Italiani": in viaggio con Phaim nel suo quartiere, detto “Banglatown”, tra i suoi coetanei, adolescenti di origine bangladeshi, che raccontano con insofferenza ed ironia…
Saddam, Hamza e Omar si lasciano alle spalle migliaia di chilometri. Le rotte che hanno percorso partono dalle macerie della guerra afghana, dal Corno d’Africa, dal Medio Oriente. Arrivati in Grecia, ormai a un passo dall’Europa che sognano, trascorrono mesi nelle retrovie del porto di Patrasso nel tentativo di imbarcarsi…
Italeñas unisce le storie di Melina e Domenica. Melina è una ragazza diciannovenne nata in Italia cui è stata rifiutata la cittadinanza perché è stata in Ecuador (il paese di origine dei suoi genitori) per meno di un anno quando ne aveva quattro. Melina e suo padre Omero hanno contattato…
Italeñas unisce le storie di Melina e Domenica. Melina è una ragazza diciannovenne nata in Italia cui è stata rifiutata la cittadinanza perché è stata in Ecuador (il paese di origine dei suoi genitori) per meno di un anno quando ne aveva quattro. Melina e suo padre Omero hanno contattato…