“Skatti di vita”. Il calendario delle donne di Taranto che hanno sconfitto il cancro

Si intitola ‘Skatti di vita’, con la kappa perché è la lettera che in medicina indica il carcinoma, il calendario in cui 12 donne tarantine posano per raccontare come hanno sconfitto il cancro, il “male che non bussa prima di entrare”.

Sono professioniste e mamme che vivono nella città dell’Ilva, dove si registrano percentuali record anche nei tumori femminili. Il denaro raccolto col calendario sarà utilizzato per acquistare parrucche per le donne in chemioterapia che non se le possono permettere.

“Lo scopo è raccontare che il cancro è una battaglia per la vita che si può superare e vincere, tornando anche a sorridere”, spiegano i promotori dell’iniziativa: Casa delle donne, Circolo fotografico Il castello e associazione Punto di inizio. Ogni pagina è una storia di dolore, di paura e di progressiva consapevolezza che il cancro si può battere.

Articolo di Vittorio Ricapito

Tratto da: http://bari.repubblica.it/

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.