Taranto. Tensione all’Ilva per l’annunciata chiusura

Tensione a Taranto dopo l’annuncio da parte della proprietà della chiusura dello stabilimento dell’Ilva. Dalle 7 è iniziato lo sciopero proclamato da Fim, Fiom e Uilm dopo l’annuncio dell’azienda di chiusura dello stabilimento inseguito ai nuovi provvedimenti della magistratura, tra i quali il sequestro deiprodotti finiti e semilavorati con divieto di commercializzarli. Lo sciopero durerà almeno 24 ore.

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.