Uno Stato di Cose

UNO STATO DI COSE: ovvero uno Stato di diritto di meno

Regia di Domenico de Ceglia. Una produzione FARFA in collaborazione con RECIDIVI, musiche di Federico Ancona.

Dai volti della manifestazione di sciopero generale degli immigrati, il 1 marzo 2010, ai braccianti nelle campagne del sud Italia. Da Spinazzola, “terra di nessuno” dove i migranti sono in balia dei caporali e vengono relegati a vivere nei vecchi e fatiscenti casolari della riforma agraria, alle campagne del leccese e del nord barese. Le situazioni sono le più differenti. Le accomuna la pesante as…senza dello stato e la mancanza di riconoscimenti giuridici. L’Italia si accorge di loro a Rosarno, a Lampedusa, ma volutamente ignora quello che accade nelle campagne di tutto il meridione. Eppure le loro storie si avvicinano pericolosamente alla condizione di molti cittadini italiani schiacciati dal peso della crisi.

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.