Welcome to your cell – Sensibilizzare sul tema dei diritti dei carcerati con la realtà virtuale

Cosa si prova a trascorrere 23 ore al giorno in una cella che misura meno di 2 metri per 3, per un tempo indefinito che può essere di qualche giorno, come di settimane, mesi o perfino anni?

Questo  video fa parte di una serie di servizi interattivi realizzati dalla testata britannica The Guardian per sensibilizzare il suo pubblico sul tema delle carceri e dei diritti dei carcerati.

Con l’aiuto della realtà virtuale e dei Google Cardboard, i visori di cartone realizzati da Big G che con pochi soldi permettono di fruire di contenuti in Vr, ci si trova catapultati in un carcere statunitense e per la precisione in una cella d’isolamento, nella quale  vengono raccontati i danni psicologici ai quali va incontro chi deve subire questa pena.

 

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.