#WithRefugees – un selfie per la solidarietà

In un mondo in cui ogni giorno la violenza costringe migliaia di famiglie ad abbandonare le loro vite, l’UNHCR, l’Agenzia ONU per i Rifugiati, crede che questo sia il momento per mostrare ai leader mondiali che il pubblico globale sta dalla parte dei rifugiati. Per far questo, l’UNHCR lancia la petizione #WithRefugees per inviare un messaggio ai governi affinché lavorino insieme e facciano la loro parte per i rifugiati.

Nella Giornata Mondiale del Rifugiato, che si celebra ogni anno il 20 Giugno, l’UNHCR celebra la forza, il coraggio e la perseveranza di milioni di rifugiati, e manifestare loro solidarietà in maniera concreta attraverso dei semplici gesti:

  1. Invia un messaggio di benvenuto ai rifugiati scattandoti una foto con il cartello #WithRefugees e postandolo sui tuoi social media;
  2. Partecipare ad una delle iniziative organizzate per la Giornata Mondiale del Rifugiato in tutta Italia (pubblicheremo a breve una mappa con tutti gli eventi in programma);
  3. Incontrare un nuovo membro della loro comunità partecipando ad un open day di un progetto di accoglienza;
  4. Firmando la petizione #WithRefugees per chiedere ai governi di:
    • garantire che ogni bambino rifugiato abbia un’educazione;
    • garantire che ogni famiglia rifugiata abbia un posto sicuro in cui vivere;
    • garantire che ogni rifugiato possa lavorare o acquisire nuove competenze per dare il suo contributo alla comunità.

In Italia l’UNHCR e lo SPRAR vogliono mostrare il volto del paese che accoglie, istituendo una giornata di  “porte aperte” dei progetti di accoglienza e integrazione per creare un’opportunità di interazione tra rifugiati, operatori e comunità locali e dimostrare così il valore dell’impegno e della solidarietà.

Fonte: http://www.unhcr.org

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.