You are you

La fotografa Lindsay Morris ha passato sei anni a realizzare il progetto fotografico intitolato "You are you" che ha l’obiettivo di sensibilizzare sulla tematica dei piccoli LGBT. Recite, sfilate di moda, passeggiate raccontate in un campo che ospita ragazzini e genitori: tutto serve a far assaporare loro la libertà di esprmersi. "Devono già rispondere a troppe domande nella loro vita quotidiana, quindi questo è un ottimo posto in cui esprimersi per come si sentono – ha spiegato la fotografa a Slate – sentiamo fin troppe storie di bambini Lgbt vittime di bullismo, depressione, suicidio. Sto solo dicendo che questa invece è una storia nuova. E non è una tragedia". "Il mio obiettivo è quello di far capire che questi ragazzi sono persone come me e te, con dei genitori che stanno solo cercando di aiutarli. Tutti i bambini devono non solo essere accettati, ma celebrati per quello che sono. Solo così avranno una vita felice".

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.